Area Riservata

  • Home
  • Azienda
  • Chi siamo

Oltre 25 anni di esperienza nei servizi di stampa

25anniversario

Siamo un Print Service Provider e operiamo nella comunicazione stampata.

Offriamo servizi che spaziano dalla forte competenza in prestampa (progettazione tecnica, fotolito e impaginazione) alla gestione del colore, fino alla produzione in stampa digitale e offset.

La nostra passione principale è il colore: lo sappiamo catturare, manipolare e stampare.
La nostra sfida quotidiana è riprodurlo su carta in modo univoco, attraverso le migliori tecnologie digitali e tradizionali.

Dall'informatica deriviamo la capacità di trattare i dati e ci siamo specializzati nella personalizzazione col dato variabile. Da qui all'anticontraffazione il passo è breve: le migliori tecniche infatti hanno il dato variabile al loro interno.

Sempre grazie all'informatica abbiamo realizzato un'area riservata con servizi ad alto valore aggiunto non banali, diversi da quelli che si trovano negli e-commerce classici perché sono tagliati su misura per ogni singolo Cliente.

In sintesi ci occupiano dalla progettazione alla stampa della vostra comunicazione, i materiali di immagine coordinata, i cataloghi in lingue diverse, i libri e i volumi di pregio, il packaging e le etichette adesive. Ma conserviamo la nostra storia di consulenza operativa, che riserviamo a tutti i Clienti e per ogni progetto di stampa, dal più standard alle campagne di direct marketing con immagini grafiche diverse per singola copia.

La nostra evoluzione

corGae è il nome dato all’iniziale attività professionale in ambito di servizi editoriali: Consulenza in ORGAnizzazione Editoriale.

1993 → fondazione

È lo stesso anno di nascita del PDF e degli ICC.

corGae inizia a servire importanti gruppi editoriali con funzioni di recupero dei testi, formule matematiche e immagini che gli autori dei libri si accingevano a scrivere in documenti digitali con sempre maggior frequenza e precisione.

DtpWord Star e Lotus 123, i precursori di Word e Excel, come editori di testi e tabelle (anche calcolate) rappresentano le nostre prime vere integrazioni tra informatica ed editoria anticipando il Desktop publishing che di lì a poco si sarebbe fortemente sviluppato. Anche Ventura, il primo impaginatore in ambiente Windows, è di grande aiuto per sfruttare quel mondo informatico che aveva poca dimestichezza con la grafica ma disponeva di software in quegli ambienti medicali, cartografici, meccanici, preclusi al momento ai Mac.

La grande differenza tra corGae e le aziende di prestampa tradizionali era la capacità di destreggiarsi e utilizzare al meglio tutto il software che, in un modo o nell’altro, poteva essere funzionale alla comunicazione.

1996 → servizi di prestampa: fotolito e pellicole imposte in grande formato

Questa esperienza maturata nella fase di prestampa, in particolare nel mondo Windows, consente di lavorare in imposizione elettronica su impianti Scitex con documenti di Microsoft Office con il testo solo nel nero e le immagini professionali in CMYK nonostante la derivazione RGB.

EverSmartViene potenziato il reparto grafico con strumenti performanti per l’acquisizione di immagini con moderni scanner piani e con una appropriata gestione del colore, il fotoritocco, l'impaginazione e l’imposizione elettronica con CTF 70x100.

corGae diventa così il riferimento quando serve portare in stampa elaborati di derivazione da software extragrafico (cartografico, matematico, medico, ecc. ...), il tutto quando il PDF e i profili colore erano solo l’embrione di idee promettenti.

Abbiamo sempre privilegiato lo studio delle nuove tecnologie - gli scanner sono stati da sempre professionali piani - e investito con attenzione nella conoscenza e controllo del colore con spettrofotometro e scala Brunner sulla nostra prima prova contrattuale colore Iris.

2001 → servizi di stampa con Indigo e-Print Pro

Indigo e-print ProNon solo servizi di prestampa ma gestione completa ed esecuzione degli ordini di stampa. È in quell’anno che entra la prima Indigo e-Print Pro, macchina da stampa digitale a inchiostri liquidi con tecnologia elettrofografica (LEP).

corGae si propone come fornitore unico di materiali stampati in digitale (piccolo e grande formato) e in tipografia, completi di rilegatura ed eventuali nobilitazioni.

Responsabilità e soddisfazione del cliente diventano fattori distintivi.

2012 → installazione Hp Indigo 5500

sistema di stampa digitale Hp Indigo 5500

La vecchia e-Print Pro viene sostituita dalla Hp Indigo 5500 che sposta verso l’alto il break-even e quindi incrementa la potenza di stampa per realizzare cataloghi, brochure, pieghevoli, biglietti da visita, packaging e tanti altri materiali di comunicazione non più solo in piccole tirature.

Gli investimenti di quell’anno riguardano anche la legatoria, potenziata con una linea automatica per il punto metallico.

Obiettivo: garantire qualità di stampa, prodotti personalizzabili per vari tipi di carta e dati variabili.

2015 → upgrade Hp Indigo 5500 con 7600

sistema di stampa digitale Hp Indigo 7000Aggiornamento fondamentale per aumentare le applicazioni nel mondo della stampa. La quadricromia di base CMYK viene affiancata dalla possibilità di usare fino a tre colori aggiunti per stampare in esacromia oppure in eptacromia. Tra le nuove stazioni una è riservata all’inchiostro bianco (White Ink), applicazione esclusiva che amplia la gamma dei supporti con l’uso di materiali trasparenti e i preziosi cartoncini colorati in pasta.

corGae è precursore nelle tecniche di stampa poiché è uno dei pochi centri stampa ad avere configurato già in partenza 7 stazioni d'inchiostro. Inoltre, è l'unica azienda italiana ad aver certificato il sistema di stampa digitale secondo i criteri della norma internazionale ISO 12647-2.

2018 → installazione nuova Hp Indigo 12000 HD

sistema di stampa digitale Hp Indigo 12000 HDNon più qualità di stampa ma alta qualità. È la tecnologia che garantisce la migliore definizione dell'immagine, risultati di stampa eccezionali e un formato più ampio pari a 50x70 cm (B2).
HD significa disporre di una risoluzione doppia non presente nella maggior parte delle macchine installate di formato B2.
Questo sistema di stampa raggiunge valori tali che ci pongono nel principale segmento delle medie tirature supportato da una qualità impareggiabile e da tutti gli altri vantaggi del digitale (velocità, personalizzazione, colori speciali, ecc…).

Anche la nuova Hp Indigo 12000 HD è predisposta con 7 stazioni d'inchiostro per non disperdere l'esperienza avviata con il modello precedente. Una stazione è dedicata al Primer, soluzione che consente di valutare carte non propriamente realizzate dalle cartiere per la tecnologia Indigo.
È in questo stesso anno che le due macchine di riferimento, ognuna per quello che la tecnologia può offrire, vengono equipaggiate con altri inchiostri speciali tra i quali quelli fluorescenti e il Light Light Black, ovvero un inchiostro grigio che consente un risultato altrimenti irraggiungibile per le stampe in bianco e nero di qualità (quadricromia + LLK ma anche solo K+LLK con risultati decisamente superiori al rapporto qualità prezzo che ne deriva).

Al fianco del reparto stampa viene ulteriormente potenziato quello di confezione per rispondere in maniera rapida ai tempi di mercato sempre più corti. Significativa è la possibilità di confezionare stampati in punto metallico nel formato aperto di 60 cm. Tra le altre innovazioni il verniciatore alto spessore UV DuSense e la laminazione a caldo in digitale.